l'orsa di mezzo

Perché tra il maggiore e il minore non c'è un buco nero

La gente è pazza

14 commenti

All’Ipercoop ho visto due tizi portare al banco informazioni una torta, bruciata sotto e cruda sopra, a testimonianza del fatto che il forno che avevano acquistato non funzionava bene.

Fortuna che non avevano comprato uno sciacquone.

C’è da sperare che non gli capitino mai dei profilattici difettosi.

avatar piccolo espe

Annunci

Autore: stella scadente

Esemplare femmina (o femmina esemplare, a scelta) di essere umano.

14 thoughts on “La gente è pazza

  1. La rubrica “Io non capisco la gente” si fa sempre più sostanziosa.
    Quasi inquietante, però efficace. Direi.

  2. Fantastico! Non ci sei andata lontano: un mio cliente per argomentare la sua lamentela per un hotel, ha prodotto la foto del water con lo sciacquone rotto. Dopo averlo usato. Il water. Come dico sempre, se si scava nel curriculum di un serial killer, si scopre che prima o dopo ha lavorato a contatto col pubblico. Io ho spesso istinti omicidi…

  3. avrei pagato per vedere la scena XD

  4. Io ho pagato, e anche parecchio, in effetti…

  5. Visto che sei un’esperta in materia, avrei una questione da sottoporti.
    Ho un angelo custode un po’ troppo assillante che mi sta sempre col fiato sul collo.
    A chi e come devo fare reclamo, per non passare per pazzo?

    • Rivolgiti pure al banco informazioni della Coop, sono molto gentili e accondiscendenti, ma vacci in un orario tranquillo, tipo le tredici, e soprattutto tieni l’angelo custode lontano dalla guardia giurata

  6. Alloia d’accordo, orsa espe, ci vediamo alle tredici.
    (L’ho vista la pubblicità, dice che la Coop sei tu…)

    • Io?
      Ma da me non è mai venuto nessuno a reclamare con torte bruciate sotto e crude sopra.
      Guarda bene nello sciacquone o nei profilattici, espe, la Coop sei tu.

  7. Eh, non ci sono più i forni di una volta. (Era questo il senso del post, vero?).

  8. Se questo commento non ti piace non serve mandarmelo indietro.
    Si autodistruggerà immediatamente sotto i tuoi occhi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...