l'orsa di mezzo

Perché tra il maggiore e il minore non c'è un buco nero

Undicesimo: miss marmalade

10 commenti

Ovvero quante cose si possono imparare mentre gli altri stanno spaparanzati al sole.

 

Cose che avrei preferito non sapere:

1- come ci arrivano i vermi dentro le ciliegie (e qua suggerirei ad una carissima persona che si fa sempre in quattro per soddisfare ogni mia curiosità di rispondermi, la prossima volta: “Sì, davvero, giornata splendida”).

2- quanto tempo ci vuole a snocciolarne un chilo e mezzo (di ciliegie, non vermi) di quelle piccole.

3- perché le brave massaie fanno sempre le marmellate di prugne, pesche, albicocche, fragole, e mai quella di ciliegie.

Cose che ho imparato:

1- i nomi di tutti gli amichetti del mio piccolo vicino di casa Kevin che oggi giocavano nel cortile qua sotto mentre io sul balcone snocciolavo ciliegie, e parolacce (sottovoce).

2- non sono portata per i lavori che richiedono grande pazienza, ma ce la metto sempre tutta.

Cose che so:

1- Ho la nausea.

2- I bordi delle mie unghie non torneranno mai più ad avere il loro colore naturale. Pessimo è vero, ma sempre più gradevole del viola-vomito di ciucco.

3- Se qualcuno fosse entrato all’improvviso in casa mia oggi pomeriggio avrebbe pensato che avessi appena sgozzato un camion di maiali.

4- La marmellata di fragole è buonissima, oltre che molto facile da fare.

Cogliere la prima ciliegia matura dell’anno e ficcarsela in bocca è una delle meraviglie più meravigliose della vita.
Ed io son riuscita a rovinare anche quella.

Immagine

Annunci

Autore: stella scadente

Esemplare femmina (o femmina esemplare, a scelta) di essere umano.

10 thoughts on “Undicesimo: miss marmalade

  1. Non posso più mangiarle: sono diventata allergica.
    E comunque la marmellata di ciliegie non mi piace… preferisco quella di arance… (quelle si sbucciano facilmente!)

  2. Uh, buona! Che poi lo so che le mie si chiamano confetture, ma io sono come la rana dalla bocca larga, preferisco dire marmellaata.
    Prossima volta, comunque, la faccio col melone.

  3. ogni tanto bisogna fare certi errori per ricordarsi il motivo per cui paghiamo con nonchalance qualche euro alla fiera per comprarne un barattolo già fatto 🙂

  4. Io ci penso sempre comunque. Ai vermi nelle ciliegie. Cioè praticamente tutte le volte che ne metto in bocca una. Perché ho sentito dire una volta, che di media nelle ciliegie c’è un verme una si è una no. E allora ne mangio una. Quella che pesco dopo la metto da una parte. E ne metto in bocca un’altra. Teoricamente le probabilità si abbassano.

  5. Hai ragione, meglio 100 volte la marmellata di fragole! Anche se io, alla fine, mangio quella di prugne .. acidina con il pane e burro è una cannonata. Anche se esiste sempre il problema del nocciolo duro.

  6. E sì perché un nocciolo duro dentro a un cannone può far danni!

  7. Bellissimo…soprattutto la frase finale! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...